Foto profilo copiright Filippo Zambon

Sono disponibile per cosulenze riguardo ogni aspetto e tematica inerente la sfera sessuale sia fisica che sentimentale. Il mio polo d’interesse si incentra sulla varietà di genere ed inclinazione sessuale ed in particolare sulla possibilità di fornire narrazioni alternative rispetto all’anacronismo binario vigente.

Il mio motto è “osa chiedere!”, poiché per vivere a pieno la propria sessualità ed in generale nella vita, ritengo fondamentale avere il coraggio d’affrontare ogni argomento ed essere cuoriosi. La curiosità è appunto la chiave per accedere ad una più profonda ed appagante coscienza di se stessi.

La libertà d’autodeterminazione è, a mio parere, il diritto primario d’ogni individuo. Ognuno deve essere libero di determinare il proprio modo di vivere, di percepire il mondo secondo il proprio sentire e di sentirSI unicamente se stessi essendo padroni delle proprie scelte e del proprio corpo.

Il mio approccio alla consulenza è di tipo maieutico, dialogico. Sono una persona empatica e pertanto sento il bisogno di entrare in relazione con l’altro e di condividere il sentire. Ritengo che i problemi possano essere affrontati e risolti avvalendosi del metodo dialogico riflessivo che vada sviluppandosi conseguentemente in autoriflessione.

La sfera sessuale nella sua “complessità” mi ha affascianto fin da giovanissima e questo interesse è cresciuto di paripasso con il bisogno di sostenere gli altri, nelle fasi critiche dell’esitenza, facendomi approdare alla consulenza. Ho studiato sessuologia (consulenza sessuale e terapia sessuale) ad Helsinki, presso la fondazione Sexpo, sotto la guida di alcuni dei migliori professionisti del settore (tra cui Jussi Nissinen, Elina Tanskanen, Veera Uusoksa).


La mia formazione è di tipo umanistico e pedagogico. Ho lavorato a lungo come ricercatrice, insegnante e pianificatrice didattica nel settore pubblico.
Se vuoi saperne di più riguardo il mio curriculum lavorativo ed accademico puoi visitare la mia pagina linkedin seguendo questo link.