C’è piacere senza orgasmo? L’orgasmo è l’unico modo per avere un’esperienza sessuale di successo?

Hai domande su questo argomento? Vuoi saperne di più su qualcosa che ti interessa o addirittura ti preoccupa? Mandami un messaggio o commenta questo post. Se vorrai, potremo discuterne anche in consulenza o in terapia. Questo post fa parte della serie “Osa chiedere”.

Quando si parla di eccitazione, a molti vien subito in mente l’immagine hollywoodiana di una coppia che si strappa i vestiti a vicenda e che, presa da un di desiderio ardente, si abbandona al coito, su due piedi, nel bel mezzo del corridoio, magari contro il muro… Tutto questo può senz’altro far parte dell’esperienza sessuale ma l’eccitazione potrebbe non essere così automatica né “smaniosa” per tutti. Ciò che in me può provocare eccitazione potrebbe essere il freno di qualcun altro.

L’eccitazione e il piacere sessuale sono esperienze personali, influenzate sia da stati d’animo che da fattori esterni. 

E se ti capitasse di non voler fare sesso in in un dato momento o magari in generale? Niente panico! Ti consiglierei di pensare se ci fosse un elemento che facesse scattare facilmente i tuoi freni oppure mancasse qualcosa per avviare il tuo motore.

Ti sei mai chiesto/a cosa vuoi quando desideri fare sesso? Che tipo di sesso vuoi e con chi? E ti sei mai fermato/a a pensare che tipo di sesso e partner sessuale invece NON desideri?

Un desiderio “sopito” può essere risvegliato prestando attenzione ai piccoli piaceri e desideri quotidiani (un buon odore, una sensazione, un tramonto…). La tua capacità di provare piacere si nutre di se stessa, se glielo permetti, e può essere sviluppata ed espansa in diverse direzioni approfondendo la tua consapevolezza di te stesso e del tuo/tuoi partner.

Negli anni ci è stato inculcato che un’esperienza sessuale di successo deve incentrarsi sulla penetrazione e culminare con un bagnatissimo orgasmo. La persona (di solito una donna) che non raggiunga l’orgasmo non è in grado di godere. È un mito da sfatare!

Il sesso può (e dovrebbe) implicare più della semplice penetrazione. Il sesso può essere goduto senza raggiungere l’orgasmo, che, se e quando arriva, non deve necessariamente essere effetto della penetrazione per essere genuino e degno del suo nome!

Se non raggiungi il tuo climax grazie alla penetrazione, non c’è niente di sbagliato in te. Alcuni di noi (un gran numero di noi!) hanno bisogno di stimoli diversi per venire. 

Non c’è niente di male nel ricercare l’orgasmo ma non è necessario che gli orgasmi vengano raggiunti in un unico, dato modo.

Le difficoltà di raggiungimento dell’orgasmo possono essere causate da fattori psicologici e/o circostanze ambientali. Il tuo consulente può aiutarti a capire questi fattori. A volte, però, la causa può essere anche fisica, si tratta allora di una disfunzione sessuale. In questo caso, il tuo consulente può aiutarti indirizzandoti verso il professionista sanitario più adatto al tuo caso.